I VIDRA sono una band synth-pop/cantautorale, fondata a Salerno nel 2006. La formazione attuale è composta da: Antonella “Giga” Gigantino, cantante e autrice di testi, Francesco “Frencio” Fecondo, tastierista e autore musicale, Michela Coppola, violista e programmatrice elettronica, Davide Emanuele Zinna, vj. Il gruppo ha partecipato a Sanremo Rock nel 2007, entrando nella compilation di Area Sonica con il brano “Chiedi alla polvere”, distribuito sui canali Mondadori e con il Corriere di Sicilia. Nel 2009 ha pubblicato l’ep autoprodotto “Conti su conti”, la cui open-track “John Ford” è stata inserita nella compilation vol.6 di Rockit. Dal 2010 al 2011 la band si è dedicata alla realizzazione di spettacoli multimediali come “J-pop”, “Moby Dick, l’Oceano e i relitti musicali”, “S|pace – monologo a due voci”, “Raed – Requiem aeternam dona” e “Grand Theft Vidra”. Nel 2012 ha vinto il Broken Stone Festival. Nel 2014 Frencio ha scritto e arrangiato il primo album solista dell’attore materano Antonio Andrisani, “Andrisanissima”, contenente i singoli “Convertino”, “Kolossal” e “Canzonissima” (feat. Fabrizio Bosso). Nel 2015 la band ha partecipato alla Compilation di tributo ad Ivan Cattaneo “Un Tipo Atipico”. Nello stesso anno è entrata a far parte della scuderia Rupa Rupa Records (www.ruparuparecords.com). Il titolo del primo disco ufficiale è “La fine delle comunicazioni”. L’album è stato anticipato dal singolo “Trimotore Idrovolante” con la partecipazione straordinaria di Amedeo Minghi. Nel novembre 2016 la band ha pubblicato l’ep “Tributo a Susumu Hirasawa” in esclusiva per il Giappone.

2007 – Compilation Sanremo Rock (Area Sonica)
2010 – Compilation The best of Sanremo Rock (Area Sonica)
2015 – Compilation Tributo a Ivan Cattaneo – Un tipo Atipico (Sotèr Label)
2016 – La fine delle comunicazioni (Rupa Rupa Records)
2016 – Tributo a Susumu Hirasawa (Rupa Rupa Records)

Vidra La fine delle comunicazioni Banner Technopop Francesco Frencio Fecondo Antonella Giga Gigantino Michela Coppola